Blog menu

Ultimi post

Dormire con le calze: buona o cattiva abitudine? Calze per Passione

72 Visualizzazioni 0 È piaciuto
 

dormire con le calze

Molte persone si domandano se andare a letto con le calze sia o meno un'abitudine che bisogna evitare. Per qualcuno portare i calzini durante la notte è qualcosa di irrinunciabile, mentre altri ritengono questi accessori solo un fastidio che ostacola il riposo.

Vediamo di capirne di più e cosa è meglio fare per il proprio benessere e al fine di ottenere un sonno sereno.

Dormire con o senza calze: cosa fare?

Prima di scoprire se è meglio andare a letto con i calzini o rimanere a piedi nudi è bene indagare sulle ragioni che ci spingono verso un determinato comportamento invece di un altro.

In linea generale le persone che riposano indossando le calze lo fanno semplicemente perché questo gesto semplice concilia il sonno e allo stesso tempo permette di avere il giusto livello di tepore.

Non di rado, tuttavia, chi decide di portare le calze si sveglia nel cuore della notte per via dell'eccessivo calore o spesso scopre al mattino seguente di aver perso questi accessori in fondo al letto - credo che a me capiti praticamente SEMPRE :)

Esistono poi persone che solo all'idea di andare a dormire con le estremità coperte avvertono subito un certo disagio perché sanno già di non riuscire a dormire per via dell'aumento improvviso della temperatura corporea.

Calze a letto sì o no?

Sicuramente dormire con le calze può comportare svantaggi e vantaggi. Quando si coprono i piedi durante la notte può in qualche modo ostacolare il flusso della circolazione del sangue, a causa della pressione che gli elastici o i modelli fin troppo aderenti possono esercitare fino alla caviglia.

Bisogna poi tener presente che indossare calze realizzate con tessuti non traspiranti può favorire il ristagno del sudore e creare un ambiente ideale per proliferazione di batteri, funghi e cattivi odori.

Perché dormire con le calze fa bene?

Secondo alcuni studi l'abitudine di riposare con le calze può aiutare a rilassarsi e quindi a prendere sonno più velocemente.

Chi porta i calzini a letto potrà inoltre favorire la vasodilatazione, ovvero aiutare la termoregolazione del corpo e ridurre il tempo necessario per addormentarsi fino a 15 minuti.

Quale soluzione adottare

Sicuramente i vantaggi e gli svantaggi che si riscontrano quando si sceglie di portare o meno i calzini restano del tutto soggettivi e non sono assoluti, nel senso che potrebbero anche non essere affatto riscontrati. L'ideale sarebbe mettere le calze a letto circa un'ora prima di dormire, ad esempio mentre si guarda la TV o si legge un libro, per poi toglierle. Questo ti aiuterà a regolare opportunamente la temperatura corporea evitando fastidiosi surriscaldamenti che fanno svegliare nel cuore della notte.

Attenzione anche per quanto riguarda la scelta delle calze, perché quelle disponibili oggi sul mercato non sono tutte uguali e realizzate sempre con materiali di alta qualità. Buona regola è optare per calzini altamente traspiranti, morbidi a contatto con la pelle, che non stringono eccessivamente i piedi e le caviglie. Calze del genere, anche nel momento in cui si raggiunge il massimo calore, permettono di regolare la temperatura del corpo, così da evitare picchi che disturbano il tuo riposo.

In fase d'acquisto dei calzini adatti per la notte ti consiglio di concentrare l'attenzione su modelli che siano di alta qualità, non solo dal punto di vista dei materiali, ma anche sotto l'aspetto dei processi produttivi. A tal proposito esistono tanti calzini in cotone elasticizzato, particolarmente confortevoli e con elastici che non stringono troppo.

Quando le calze per la notte sono eccessivamente strette tutto ciò può aumentare le possibilità di rossori, prurito, sgradevoli odori e scarsa traspirazione. Ecco perché è importante selezionare la taglia corretta e adatta alle specifiche esigenze.

Calze in caldo cotone, lana merino e cashmere, come quelle che trovi su Calze per passione sono perfette per affrontare la notte al meglio e dormire sonni tranquilli.

Non ti resta quindi che sfogliare il vasto catalogo e trovare i calzini giusti per la notte :)

 
Questo post sul blog ti è piaciuto?
Pubblicato in: Calze da donna, Calze da uomo

Lascia un commento

Il prodotto è stato aggiunto alla lista dei desideri