Come scegliere le calze a compressione post-parto per evitare gonfiore alle gambe, vene varicose, trombi venosi e altri disturbi? Sappiamo che il post partum è un periodo difficile per le neo mamme, ecco perché vogliamo aiutarti a scegliere i migliori prodotti per la tua salute! 

calze post parto

Una volta partorito, si ha finalmente la possibilità di provare tutta la gioia e la contentezza di avere tra le braccia il proprio bebè, ma è importante anche preservare il proprio stato di salute, in quanto si va incontro a una serie di problemi, più precisamente di cambiamenti, che possono verificarsi in

numerosi modi sullo stato di salute a livello generale. Tali aspetti possono presentare dei fastidi insopportabili o lievi, anche a livello della circolazione. Per questa ragione è fondamentale indossare una volta aver superato il parto le calze post-parto, con lo scopo di diminuire questo tipo di disturbi e malesseri, che anche se non risultano rischiosi, in linea generale sono decisamente seccanti. 

Le calze post-parto sono davvero utili? 

Le calze post parto sono decisamente l'indumento migliore da indossare dopo aver avuto un bambino. Ti spieghiamo perchè! 

Non tutte le neo mamme sono a conoscenza del fatto che, nelle prime sei otto settimane dopo il parto, si ha una maggiore probabilità di sviluppare coaguli di sangue, noti anche come tromboflebiti. Generalmente, questi trombi si formano a livello degli arti inferiori, ossia gambe, e zona pelvica. 

Riconoscere i trombi post-parto non è semplice, anche se a volte le analisi del sangue effettuate nel corso dell'ultimo periodo di gravidanza possono essere d'aiuto, a patto che includano il fibrinogeno. Tuttavia, altri indicatori della presenza di trombi possono essere la febbre ed il dolore in un punto preciso della gamba - solitamente il polpaccio - che diventa gonfio e caldo. 

Oltre ai trombi, molte donne lamentano anche problemi di circolazione sanguigna, gambe gonfie o pesanti, cellulite ed emorroidi. 

Ecco perchè, per scongiurare il rischio di trombi e prevenire disturbi più lievi, può essere utile affrontare il post parto seguendo una dieta sana ed equilibrata, praticando attività fisica e soprattutto indossando le calze a compressione graduata.

Queste ultime risultano decisamente funzionali ed efficaci, infatti sono considerate delle vere e proprie soluzioni anti-trombo. 

Calze a compressione graduata dopo il parto 

Grazie alle calze post parto a compressione graduata potrai scongiurare il rischio di trombi, dato che queste calze hanno il vantaggio di migliorare e regolare il flusso della circolazione sanguigna.

Il nome di questo indumento ha origine dal fatto che il livello di pressione che esercitano è appunto graduata dal basso verso l’alto. Attraverso questo 

processo il sangue è in grado di defluire in maniera più rapida verso il cuore mediante le vene superficiali delle gambe. 

Usare le calze post-parto dopo aver dato alla luce il proprio bimbo rappresenta una scelta decisamente perfetta, in quanto le calze non solo permettono di prevenire la comparsa di trombi, ma risultano ideali anche per riattivare nuovamente il flusso della circolazione sanguigna, che nel periodo della gravidanza si focalizza in particolar modo su placenta e utero. 

Calze post parto - Le proposte di Calze per Passione 

Se hai intenzione di usare le calze post-parto a compressione graduata è fondamentale che tu sappia che sul mercato vi sono vari tipi di modelli, nello specifico esistono le calze: 

anti-trombo: ideali nel momento in cui esiste un pericolo reale di formazione di trombi; 

preventive: per diminuire il pericolo di trombi; 

terapeutiche: ovvero in grado di trattare e curare tali problematiche. 

Certamente sarà il medico o il farmacista a suggerirti il modello più adatto a te e alle tue esigenze, in base alla compressione richiesta e ai denari. 

Sul sito calzepressione.com potrai scegliere di acquistare le migliori calze post-parto per donare leggerezza e bellezza alle tue gambe. 

Tra i migliori marchi specializzati in calze e collant a compressione graduata spiccano nello specifico le calze firmate: IBICI e CABIFI

Le calze elastiche di entrambi i brand si presentano in versione: gambaletto, autoreggente, collant e calza, e variano dai 40 ai 140 denari. Sono efficaci per contrastare i problemi che riguardano la circolazione sanguigna, dato che offrono la possibilità di migliorarla evitando così la formazione di coaguli di sangue, trombi e altri problemi alle gambe.

Il prodotto è stato aggiunto alla lista dei desideri